Anticipazioni della semifinale di Amici, il campano Michele in finale: “Qui per aiutare economicamente la mia famiglia”

amici michele
Foto Amici Ig

Anche questa edizione di Amici si conferma essere tra le trasmissioni più seguite dal pubblico. Neanche Alberto Angela su Rai 1 ha fatto crollare lo share del talent di Maria di Filippi giugno ormai alle fasi conclusive del serale. Sette i concorrenti rimasti in gara, tre del team Cuccarini-Todaro (i cantanti Alex e Sissi e la ballerina Serena), due della Celentano-Zerbi (il cantante Luigi e il ballerino Michele) e due della Peparini-Pettinelli (il ballerino Dario e il cantante Albe).

SPOILER, LE ANTICIPAZIONI DELLA SEMIFINALE

Stando alle anticipazioni finite in rete della puntata di Amici registrata ieri sera (ma che vedremo in onda solo sabato 7 maggio), già si conoscono i nomi dei primi tre finalisti. Gli altri due li scopriremo in diretta sabato sera con l’annuncio della conduttrice in casetta. I tre finalisti sono i cantanti Sissi e Luigi e il ballerino Michele. Al ballottaggio quindi i cantanti Alex (molto amato dal pubblico di casa) ed Albe con i ballerini Dario e Serena.

AMICI, CHI È MICHELE ESPOSITO

Se Dario e Serena non dovessero andare in finale, allora la categoria ballo di Amici sarà vinta di diritto da Michele Esposito. Michele nel corso dei mesi ha conquistato tutti, in primis la maestra Alessandra Celentano, con la sua eleganza e le belle linee. Nato a Teverola (in provincia di Caserta) nel 2000, da piccolissimo si trasferisce a Zurigo per frequentare l’Accademia di Danza e ci rimane per sei anni. Qui conquista diversi premi (come la medaglia d’oro al Prix De Lausanne nel 2017) e poi si trasferisce ad Amsterdam. Entrato molto tardi ad Amici, a febbraio, è riuscito a conquistare una maglia per il serale e ora è in finale portando la danza classica ad alti livelli.

Michele nel daytime del 21 aprile di Amici ha raccontato un po’ di sé:

Ho iniziato a danzare quando avevo tre anni. I miei genitori mi hanno mandato via perché non volevano stessi per strada. A nove anni volevo fare il calciatore, il portiere, ma l’ultimo giorno che sono andato a danza non riuscivo a lasciare gli studi e allora ho deciso di continuare a fare danza. A casa ballavo sempre, facevo le verticali. Sono uscito di casa a 11 anni, molto giovane, e sono andato a Zurigo in Svizzera. Vivevo con altri ragazzi in collegio e vedevo i miei ogni due mesi e dopo tre anni sono in estate e a Natale. Ho sempre voluto fare tutto da solo ma sapeva che era la mia passione e mi ha aiutato in tutti i modi. Sono andato avanti con le borse di studio perché so che la danza costa e ho decido di fare stage e concorsi e fortunatamente li ho vinti e mi sono pagato da solo i corsi. Io e mia sorella abbiamo aiutato economicamente la mia famiglia e a gennaio stavamo aiutando loro perché con la pandemia sono successe varie cose. Mia sorella ballava, era molto più brava in hip hop, e adesso lavora a Milano come magazziniera, sono molto legato a lei specialmente quando sono andato a vivere da solo. All’inizio litigavamo sempre ma quando sono andato via ho capito che non valeva la pena litigare e ci siamo stretti ancora di più.

Mamma è molto contenta che sono qui ad Amici. Sono due anni che mi diceva vai ad Amici, poi dopo andando fuori stavo sempre concentrato su altro. È meno dura qui che fuori, qui siamo viziati. Fuori te lo devi guadagnare da solo quello che vuoi. Uno dei mie balli preferiti è il Lago dei Cigni che parla di questo principe che una sera si addormenta e si sveglia con la voglia di andare a caccia e vede questo cigno trasformarsi in una bella ragazza“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Michele Esposito (@michele.espositoofficial)

Nelle scorse puntate ha poi raccontato a Maria De Filippi di essere innamorato da un anno di una ragazza che non lo ricambia. Ad Amici ha conosciuto Lda, altro campano che ha conquistato tutti con le sue canzoni.

Potrebbe anche interessarti