METEO/ Dopo Hannibal arriva Scipione e sarà ancora più bollente: picchi fino a 40°

Dopo l’arrivo di Hannibal e la parentesi instabile del weekend, le previsioni meteo annunciato l’arrivo di Scipione, l’anticiclone africano che già da domani, martedì 31 maggio, farà sentire i suoi effetti ‘bollenti’ al Sud Italia.

Meteo, dopo Hannibal arriva Scipione

Come reso noto da ‘Il Meteo’, dalle caldissime terre sahariane si prepara una seconda offensiva del caldo: ben presto avanzerà nuovamente nel nostro Paese l’anticiclone africano chiamato Scipione come il politico e militare romano che sconfisse il generale cartaginese Annibale durante la battaglia in Africa.

Rispetto ad Hannibal, Scipione si rivelerà ancor più ‘bollente’ portando i termometri a sfiorare anche i 40 gradi in alcune zone del Paese. Già da domani al Sud e sulle isole maggiori gli effetti dell’anticiclone saranno ben visibili: le giornate soleggiate saranno accompagnate da un progressivo aumento delle temperature.

Un quadro climatico che si estenderà anche al Nord nella giornata di mercoledì, 1 giugno, ma che raggiungerà il suo apice soltanto tra giovedì e venerdì, 2 e 3 giugno. Sarà proprio verso il finire della settimana, infatti, che domineranno sole e caldo. Pur essendo soltanto agli inizi di giugno, sembrerà di trovarsi in piena estate, con temperature tipiche dei mesi di luglio e agosto.

Già dal prossimo weekend, tra sabato 4 e domenica 5 giugno, l’anticiclone africano potrebbe accusare i primi segnali di affaticamento, partendo dal Nord, con temperature in calo. Vista la distanza temporale, tuttavia, si attendono ulteriori aggiornamenti.

Potrebbe anche interessarti