Punta Campanella, volontari adottano una spiaggia libera: ripulita da plastica e cicche di sigaretta

punta campanella spiaggia
Foto fb Area Marina Punta Campanella

Una spiaggia libera adottata da volontari che si prendono cura di ripulirla dagli incivili e sensibilizzare chi la occupa. È quando accaduto alla spiaggia del Fico a Puolo (Sorrento) considerata una delle più belle da visitare e in cui andare per fare il bagno.

PUNTA CAMPANELLA, VOLONTARI ADOTTANO UNA SPIAGGIA LIBERA E LA RIPULISCONO

A renderlo noto è la pagina social dell’Area Marina protetta di Punta Campanella che spiega, allegando anche diverse foto:

Tante cicche di sigaretta, pezzi di plastica, bottiglie e altro materiale. L’Area Marina Protetta Punta Campanella, insieme ai volontari del Project MARE, ad alcuni tirocinanti del Sant’Anna Institute di Sorrento e qualche bagnante ha ripulito la spiaggia del Fico a Puolo“.

Una bella iniziativa che ha reso orgoglioso il presidente dell’Amp Punta Campanella, Lucio Cacace:

Posso garantire che la spiaggia resterà libera e ce ne prenderemo cura, come già facciamo regolarmente in altre zone, organizzando periodiche operazioni di pulizia.  Inoltre, ho già richiesto al Sindaco di Massa e all’Assessore al Demanio di poter installare un info Point nei pressi della spiaggia, in modo da avere un rapporto diretto con i bagnanti, per coinvolgere i bambini in giochi di educazione ambientale e informare gli adulti sulle nostre azioni di tutela e sulle regole dell’Area Marina Protetta. Attività che abbiamo già svolto la scorsa estate coinvolgendo decine di bambini e bagnanti“.

In due ore di attività, sono stati rimossi dalla spiaggia 250 pezzi di plastica, 130 di polistirolo, bottiglie e bicchieri di plastica e ben 600 cicche di sigaretta.

MONITORAGGIO TARTARUGHE

Intanto è iniziato il monitoraggio dei nidi di tartaruga caretta caretta. Un primo nido è già stato trovato sulla spiaggia di Castel Volturno.

Potrebbe anche interessarti