Nonna uccisa dalla nipote, parla il fidanzatino della 17enne: “E’ incinta”

uccide la nonna
Nipote uccide la nonna

Nonna uccisa dalla nipote a Paestum, la 17enne sarebbe incinta. Sono le dichiarazioni rese dal giovane fidanzato e poi dai genitori del ragazzo e riportate da ilmattino.it.

Nonna uccisa dalla nipote, la ragazza sarebbe incinta

Sarebbe al secondo mese di gravidanza la 17enne che lunedì sera ha ucciso la nonna con otto coltellate. “Se eventualmente dovesse emergere una gravidanza, dopo gli opportuni accertamenti medici, nulla cambia nella verità. Ora – dice l’avvocato della famiglia della minorenne e di nonna Gilda – c’è solo da rispettare una famiglia perbene sconvolta da una situazione impensabile“.

La ragazza era fidanzata da oltre un anno e mezzo con un coetaneo di Agropoli. “Lei si è difesa, la gravidanza era diventata la sua ragione di vita“, avrebbe raccontato agli inquirenti il giovane. “È la nuora che tutti vorrebbero avere, la migliore al mondo. Per noi è una principessa che ora deve affrontare da sola in carcere una gravidanza“, avrebbero detto i genitori del 17enne.

Le voci sulla possibile gravidanza della minorenne dovranno essere confermate da esami medici, ma intanto la ragazza resta chiusa nel carcere minorile di Nisida dove è stata trasferita subito dopo il delitto.

Domani i funerali della 76enne

L’anziana 76enne, secondo l’esito dell’esame autoptico è stata uccisa con otto coltellate, sei gravi, di cui due mortali ai polmoni e due più lievi. L’omicidio sarebbe scaturito da una lite e da una colluttazione, come dimostra la ciocca di capelli ritrovata nella mano della donna. Ma è tutto da verificare. Dopo l’autopsia l’autorità giudiziaria ha liberato la salma per consentire lo svolgimento dei funerali, che si terranno domani alle ore 10, presso la Basilica Paleocristiana di Paestum.


Potrebbe anche interessarti