Incidente al porto di Napoli, operaio in rianimazione

Porto di Napoli

Grave incidente questa mattina al porto di Napoli, dove un operaio di 46 anni intorno alle 8 ha sbattuto la testa riportando un trauma cranico. L’operaio stava lavorando nella zona dei Terminal Snav quando sarebbe caduto da uno dei camion utilizzati nel cantiere. L’uomo è stato ricoverato al Loreto Mare e si trova in rianimazione. Sulla dinamica dell’incidente stanno indagando gli agenti di polizia del Commissariato Decumani.

Dopo il caso della morte di un operaio in quella che sarà la nuova stazione della metropolitana a Piazza Municipio, ci troviamo ad altro caso di incidente sul lavoro. Il problema sicurezza urge di essere affrontato con forza e rigore, a partire dalla politica e da chi è preposto al controllo.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più