Arriva la pizza Capodimonte per sostenere l’arte! Ecco di cosa si tratta

pizza

Fare beneficenza non è mai stato così gustoso. Basta una pizza con mozzarella o provola di bufala, pomodorini San Marzano, salsiccia di bufala, pecorino e olio extravergine dop, per salvare il Museo di Capodimonte. La pizzeria napoletana “La Notizia” di Enzo Coccia, ha realizzato una nuova specialità: la pizza Capodimonte. Scegliendola destinerete un euro agli “Amici di Capodimonte”, associazione che si occupa di ricostruire il salotto Minozzi e le 350 opere dell’artista partenopeo Vincenzo Gemito.

La somma da raggiungere per il restauro è 20,000 euro. Questo progetto permetterà di allestire la collezioni di Gemito al primo piano del Museo di Capodimonte e di restaurare l’originale boiserie.

 Dove: via Caravaggio, 53-55
Quando: ogni volta che ne avete voglia, fino al 30 giugno 2015

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più