Video. “‘A Maronna v’accumpagne”: il tenero saluto di Papa Francesco alla folla

 

Papa Francesco a Scampia

La folla di fedeli si stringe intorno a Papa Francesco, arrivato a Scampia: il suo discorso, rivolto non solo all’immensa moltitudine di persone ma a tutti indistintamente, verte su diversi argomenti, tra cui il lavoro e la difficoltà di ormai troppe persone nell’assicurare sostentamento alla propria famiglia. Parole semplici che mettono in luce diverse problematiche e che invogliano a non perdere mai la speranza.

L’epilogo del discorso suscita inevitabilmente un sorriso. “‘A Maronna v’accumpagne” così saluta la folla, esprimendosi in lingua napoletana. Tenerezza e simpatia emerge da queste parole in dialetto, spesso e volentieri utilizzato per rendere al meglio i concetti.

Ecco il video girato da Fanpage che immortala proprio il momento in cui il Papa dà il suo saluto in lingua. Da vedere!

Potrebbe anche interessarti