Accoltellato un 17enne: l’aggressore si vendica perché lo prendeva in giro

Gang

Tragico episodio, consumatosi nei pressi di un bar a Quarto: come riportato dal Mattino.it, un ragazzino di 14 anni ha accoltellato all’addome un 17enne.

Fortunatamente la vittima, che è stata ricoverata d’urgenza all’ospedale di Santa Maria delle Grazie, non rischia la vita ed il 14enne è stato subito individuato e portato al centro d’accoglienza per minori ai Colli Aminei, Napoli. Grazie alla testimonianza di vari testimoni oculari, le forze dell’ordine hanno potuto in gran parte ricostruire le dinamiche della vicenda: i due ragazzi, da tempo, incorrevano in vari litigi, dai quali emergevano insulti gratuiti al 14enne, additato come “nano”, per la sua altezza ed a suo cugino disabile. Motivazioni che lasciano sicuramente l’amaro in bocca ma che non giustificano affatto il movente dell’accoltellamento.

Potrebbe anche interessarti