Gli Uffizi a Casal di Principe: la bellezza vince contro la camorra

 

Casa don Diana

L’arte è sempre fonte di vita e speranza, anche in luoghi e situazioni che sembrano davvero perdute, persino quando si tocca l’argomento spinoso della camorra.

“La luce vince l’ombra – gli uffizi di Casal di Principe” è il titolo della mostra che si terrà dal 21 giugno al 21 ottobre a Casal di Principe, a via Urano presso “Casa don Diana”, un bene confiscato alla camorra, che esporrà le opere degli Uffizi, tra quelle della Scuola di Caravaggio. Il titolo si riferisce al fatto che attualmente la città sta vivendo un momento di rinascita a livello etico e morale. Ci saranno ottanta giovani guide, i cosiddetti “Ambasciatori della Rinascita”, a capo della mostra.

L’iniziativa è stata organizzata dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, in collaborazione con il comune di Casal di Principe, Soprintendenza Speciale per il Polo Museale di Napoli e la Reggia di Caserta, il Museo Galleria degli Uffizi, la Fiba Social Life+Cuore, in occasione del progetto “R_Rinascita”.

Potrebbe anche interessarti