Valencia ricorda Pino: tributo per il Nero a metà anche dalla Spagna

Pino Daniele, tributo a Valencia, Spagna

Di solito si dice che nella vita non conta farsi notare, ma farsi ricordare, e questo è sicuramente quello che Pino Daniele, il grande artista napoletano, è riuscito a fare.

Di lui non si può certo dire che in vita non si sia fatto notare, visti la sua indiscutibile bravura e il suo talento, molto spesso dettato anche dalla passione e dall’amore che metteva nel suo lavoro, ma una cosa è certa, anche dopo la sua morte, la sua musica la sua anima continuano ad emozionare il pubblico. Sono stati diversi i tributi e le iniziative dedicate a lui, molti artisti hanno ricordato il grande Pino riproponendo i suoi testi e le sue melodie, rendendo sempre vivo quello che ormai è solo un dolce e lancinante ricordo.

Oggi, 9 Giugno, è uscito il nuovo disco “Nero a metà live”, dove sono raccolte tutte le canzoni e le emozioni dello spettacolo andato in scena lo scorso 22 Dicembre al Forum di Assago di Milano. Nell’album una chicca speciale che farà piacere ai più fanatici appassionati di Pino Daniele, un inedito intitolato “Abusivo”, che è stato inserito grazie ad un provino del 1975, recuperato e riproposto nell’album, insieme ad una jam session con Gigi De Rienzo al basso ed Ernesto Vitolo all’organoTullio De Piscopo alla batteria. L’album in cui viene riproposto lo spettacolo di Pino Daniele, con l’aggiunta dell’inedito, è disponibile in 3 diverse versioni: doppio cd con booklet fotografico, doppio vinile, o in versione digitale.

Quello che però più riempie di orgoglio è la notizia di un tributo al grande Pino che arriva direttamente da Valencia. È previsto infatti, per Giovedì 11 Giugno, un concerto organizzato dal cantautore napoletano Max Russo, dove diversi artisti provenienti da più parti del mondo, si riuniranno per ricordare Pino Daniele, il grande Nero a metà. L’iniziativa, subito dopo essere stata diffusa, ha letteralmente spopolato anche sui social network, raccogliendo il pieno consenso del pubblico.

Diversi artisti daranno vita ad un’emozionante serata tra musica e ricordi, che sarà anche oggetto di un documentario,  per omaggiare il grande cuore di Pino, quello che ha portato i mille colori di Napoli nel cuore di tanti in giro per il mondo.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più