Festini hard con minorenni e droga: lo scandalo nel napoletano

scandalo ischia: sesso con minorenni e droga

Ischia – Un vero e proprio scandalo quello scoperto a Ischia, in località Cretaio, dove nella notte 30 carabinieri e alcuni agenti della Guardia di Finanza hanno fatto irruzione in una villa, nel bel mezzo di un festino a luci rosse nel quale erano coinvolti anche dei minorenni.

Le forze dell’ordine hanno condotto in arresto due persone, la proprietaria della villa Filomena Pesce di anni 28, e Nerino Rotolo di anni 23, che introduceva nell’edificio le droghe destinate al consumo degli avventori, come cocaina e hashish. I festini venivano organizzati mediante un gruppo chiuso su Facebook. Le operazioni degli agenti hanno portato all’identificazione di più di trenta partecipanti, tra i quali dei minorenni.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più