Marano, scoperti con 100 chili di hashish: arrestati due insospettabili

hashishMarano – I carabinieri hanno scoperto nel centro storico di Marano un deposito contenente ben 100 chilogrammi di hashish, gestito da due insospettabili uomini incensurati, di 30 e 41 anni. Essi sono stati arrestati in flagranza di reato mentre vendevano due panetti a un terzo acquirente. Sono stati trovati in possesso anche di 200mila euro in contanti, come derivato della vendita.

Data l’enorme quantità di droga rinvenuta, gli inquirenti sospettano che i due potessero avere rapporti con la camorra, nonostante non avessero precedenti penali: sembra strano, infatti, che la criminalità organizzata non sia riuscita a intercettare una tale quantità di sostanze stupefacenti, così come che i due uomini possedessero una somma così grande da potersi permettere l’acquisto di quella enorme quantità di hashish.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più