Sarno, donna trovata morta in casa: era incinta di 3 mesi

Sarno – Una donna originaria di Napoli è stata trovata senza vita nella sua abitazione di Sarno, in provincia di Salerno, dove risiedeva da diversi anni. Aveva 36 anni, era madre di due bambini e ne aveva un altro in grembo al terzo mese di gravidanza.

Il Mattino riferisce che la tragica scoperta è avvenuta ieri intorno alle 15:30 circa, grazie all’allarme dato dai vicini che non avevano sue notizie da giorni. Le imposte non venivano più aperte, così hanno allertato le forze dell’ordine che, insieme ai vigili del fuoco, hanno forzato la porta per introdursi in casa della donna.

In camera da letto, sotto le coperte, è stato trovato il corpo senza vita; la morte secondo i medici sarebbe avvenuta venerdì scorso. Il cadavere è stato portato all’obitorio in attesa della decisione sull’opportunità di effettuare l’autopsia. Non erano visibili segni di violenza.

Potrebbe anche interessarti