Giugliano, ferma due minorenni e poi si masturba: denunciato dai Carabinieri

Carabinieri

Quello che è accaduto questo pomeriggio fa davvero ribrezzo e fa capire che, per strada, si deve stare sempre attenti a coloro che girano intorno a noi. È avvenuto a Giugliano: un uomo di 39 anni ha avvicinato per strada due ragazzine di 17 anni e ha cominciato a spogliarsi. Dopo essersi denudato, ha cominciato a masturbarsi davanti alle due minorenni. Le due ragazze hanno subito chiamato i genitori che, a loro volta, hanno subito avvertito i carabinieri. L’uomo di nazionalità marocchina e che viveva a Qualiano era già noto alle Forze dell’Ordine.

È stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico, ad aggravare la sua posizione è anche il fatto che abbia fermato due ragazzine minorenni, forse per spaventarle. I militari, dopo l’intervento, hanno bloccato l’uomo e l’hanno identificato sulla strada del Doppio Senso di Giugliano.

LEGGI ANCHE
Non si ferma all'alt e picchia un carabiniere: aveva droga

Potrebbe anche interessarti