Automobile si ribalta sulla statale 7bis: morto sul colpo il conducente 37enne

Nel pomeriggio di lunedì 16 settembre, la strada statale 7bis Nola-Villa Literno è stata teatro di un terribile incidente. Un 37enne di Marano di Napoli è morto sul colpo dopo che la sua automobile si è ribaltata.

L’incidente si è verificato nel territorio di Acerra, in direzione di Nola. La dinamica del sinistro non è ancora chiara. Sappiamo solo che un’automobile si è ribaltata, e che il forte impatto è costato la vita all’uomo che si trovava alla guida. I soccorsi sono giunti poco dopo, ma per il conducente, di 37 anni e residente a Marano di Napoli, non c’è stato nulla da fare.

Nel frattempo, sono arrivati sul posto gli agenti della polizia stradale del distaccamento di Nola. Sono loro a condurre le indagini sul sinistro, coordinati dalla procura di Nola. Al fine di effettuare tutti i rilievi necessari sul luogo dell’incidente, la strada statale 7bis Nola-Villa Literno è rimasta inaccessibile per molto tempo. La circolazione, in seguito, è stata ripristinata a un solo senso di marcia.

Dopo la notizia dell’incidente sfiorato sull’Asse Mediano, la morte del 37enne di Marano ci lascia sconcertati e ci fa domandare se si trattasse di una tragedia evitabile. Al momento non possiamo che attendere ulteriori sviluppi della vicenda, augurandoci che le indagini riescano a chiarire la dinamica del sinistro.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più