Napoli, dicembre inizia con un nuovo sciopero di 24 ore: info sulle fasce garantite

sciopero napoli

Napoli a dicembre si ferma per un nuovo sciopero dei mezzi di trasporto. L’ultimo c’era stato pochi giorni fa, il 29 novembre di sole 4 ore. Ora a meno di dieci giorni, arriva un nuovo stop previsto per martedì 10 dicembre che riguarderà invece tutta la giornata. Lo comunica l’Anm sul proprio sito.

Questo il testo pubblicato dall’Azienda Napoletana di Mobilità:

Anm informa che martedì 10 Dicembre le OO.SS.  USB, ORSA e FAISA CONFAIL, hanno proclamato uno sciopero del trasporto pubblico a Napoli di 24 ore. L’eventuale sospensione del servizio verrà gestita nel rispetto delle fasce di garanzia con le seguenti modalità:

  • Linee bus: il servizio è garantito dalle ore 5:30 alle ore 8:30 e dalle ore 17:00 alle ore 20:00.Le ultime partenze vengono effettuate 30 minuti prima dell’inizio dello sciopero e riprendono circa 30 minuti dopo la fine dello sciopero
  • Metro Linea 1: la fascia di garanzia del mattino prevede prima corsa da Piscinola alle ore 6.40, da Garibaldi alle ore 7.20 e ultima corsa da Piscinola alle ore 9.14 e da Garibaldi alle ore 9.18. Il servizio riprende a copertura della fascia pomeridiana di garanzia  con la prima corsa da Piscinola delle ore 17.11 e da Garibaldi alle ore 17.51 e ultima partenza da Piscinola alle ore 19.44 e da Garibaldi alle ore 19.48.
  • Funicolari Centrale, Chiaia, Montesanto e Mergellina:
    l’ultima corsa garantita su tutti gli impianti al mattino alle ore 9.20. La fascia pomeridiana di garanzia inizia invece con la prima corsa delle ore 17.00 e ultima corsa delle ore 19.50.

Info e aggiornamenti: www.anm.it; Contact center ANM al numero verde 800 639525 attivo tutti i giorni feriali dalle ore 6.30 alle ore 20.00/ profili social media anmnapoli facebook e twitter / Anmpoint stazioni metro e funicolari”.

 

Potrebbe anche interessarti