Napoli: Trovato per strada un cadavere in stato di decomposizione

cadavere

Altro mistero da risolvere a Napoli, è stato trovato un cadavere che purtroppo non può essere identificato a causa dell’avanzato stato di decomposizione. La morte è avvenuta probabilmente mesi fa. In tutto questo perdiodo pare che nessuno si sia accorto del corpo senza vita, ora si indaga per cercare di risalire alla sua identità e capire se si tratta di omicidio o meno. A tal proposito il sito Repubblica.it scrive:

Un cadavere in avanzato stato di decomposizione è stato trovato a Napoli, nel quartiere Chiaiano. Ad avvertire la polizia è stato un passante. Il corpo giaceva in via Marco Rocco di Torre Padula. Disposta la perizia autoptica.

Sul posto sono giunti gli agenti del commissariato di Chiaiano e quelli della polizia scientifica. Secondo una prima ispezione, la morte risalirebbe a diversi mesi fa.

La zona dove è stato trovato il cadavere non è lontana dalla stazione “Frullone” della metropolitana. Ed è frequentata anche da diversi senza fissa dimora. Il sostituto procuratore di turno ha disposto l’esame autoptico: al momento non è stato possibile stabilire se si tratti di un maschio o di una femmina, né tantomeno l’età. Ora gli agenti stanno passando al vaglio le denunce di scomparsa di persone, presentate negli ultimi mesi.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più