Trovate altre due costruzioni abusive a Boscoreale

Trovate altre due costruzioni abusive a Boscoreale

Non ci si ferma nellla lotta alle costruzioni abusive dove nonostante fossero già stati messi i sigilli, i proprietari della casa abusiva hanno continuato i lavori. La notizia su Ilfattovesuviano.it

Continua il contrasto all’abusivismo edilizio e commerciale a Boscoreale. Sono stati sequestrati dai vigili urbani altri due manufatti abusivi e un terreno incolto. In via Gesuiti, poco lontano dal centro cittadino, i proprietari di una costruzione abusiva avevano violato i sigilli, posti nel 2009 dai vigili urbani, continuando indisturbati i lavori.

Anche nel centro nevralgico della città, in via Giovanni della Rocca, i vigili urbani hanno messo sotto sequestro un appartamento ampliato di 60 metri quadrati. A via Aquini invece, gli agenti hanno posto i sigilli ad un terreno incolto che era stato adibito a parcheggio abusivo dai titolari.

Appena la settimana scorsa i vigili urbani avevano sequestrato due attività commerciali e due case tra la frazione Marchesa ed in via Passanti Flocco.

Potrebbe anche interessarti