Cardarelli, video paziente morto nel bagno: deceduto anche l’altro anziano filmato inerme nel letto

cardarelli uomo mortoCardarelli – morto altro uomo ripreso nel video. E’ passata più di una settimana dalla notizia e dalla circolazione del video shock che ha fatto scandalo ed ha girato per il Mondo intero.

Oltre l’uomo morto in bagno il video riprendeva anche altre persone stese sulle barelle e un uomo sul suo lettino riverso tra i suoi escrementi. Come riferisce Il Mattino, l’uomo in questione, è morto anche egli all’Ospedale Cardarelli di Napoli.

Titolare di due autorimesse, l’anziano era anche un pescatore provetto ma purtroppo la sua agonia è terminata così come quella di Giuseppe Cantalupo morto a pochi passi da lui la scorsa settimana.

Sul caso dell’uomo morto nel bagno del nosocomio intanto sta indagando la Procura di Napoli secondo la quale potrebbe essersi configurato un reato da parte di chi doveva doveva prendersene cura. Al momento l’inchiesta non ha nessun denunciato.

L’autore del video, Rosario La Monica, dopo averlo pubblicato sui social ha poi spiegato la sua motivazione: “Quel video e anche altri li ho girati e anche messi su Fb per far capire che lì ci trattano come appestati, anziani abbandonati e lasciati soli, come è successo a quel vecchio morto in bagno, che era vivo quando sono entrato”.

Si sono difesi invece il direttore dell’ Ospedale e del reparto del Pronto Soccorso definendo La Monica un soggetto disturbato che aveva già creato problemi in precedenza.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più