Positiva al covid in gravidanza: dopo la piccola Sharon muore anche mamma Antonietta

La comunità di Montano Antilia, nel Salernitano, piange la scomparsa di Antonietta Delli Santi giovane mamma morta a soli 27 anni che partorì prematuramente la sua piccola Sharon a causa del covid. Purtroppo, lo scorso settembre, il cuore della bambina ha smesso di battere così come quello della mamma a pochi mesi di distanza.

Montano Antilia, Antonietta Delli Santi morta a 27 anni: partorì prematuramente a causa del covid

La donna, nata a Montano Antilia e residente ad Ascea, risultò positiva al covid nel mese di agosto quando era alla 24esima settimana di gravidanza. Le sue condizioni resero necessario il trasferimento al Policlinico Federico II e il parto prematuro.

Dopo 20 giorni dalla nascita, tuttavia, la piccola Sharon è deceduta. L’intera comunità ha sperato fino all’ultimo in un epilogo diverso per Antonietta che a fine ottobre si era anche negativizzata. Eppure poco dopo la situazione è precipitata nuovamente.

A dare notizia del suo decesso è stato il sindaco di Montano Antilia, Luciano Trivelli, che tramite Facebook ha annunciato: “Un momento tragico, un momento toccante, carico di notevoli contenuti emotivi e che non sarebbe dovuto giungere. Il grande cuore di Antonietta ha smesso di battere. Ha lottato, ha combattuto, ha fatto il possibile fino alla fine, ha provato tutto il dolore. Ora ha intrapreso il viaggio verso il paradiso”.

Ancora, il primo cittadino, intervenuto a ‘Set tv’ ha raccontato: “Calibrare le parole in queste circostanze è cosa ardua. Ieri sera quando ho appreso la triste notizia sono caduto immediatamente in un profondo sconforto. Sapevamo delle gravi condizioni cliniche che riguardavano la povera Antonietta ma sia io che tutta la comunità cilentana non abbiamo mai smesso di sperare seppur la speranza si reggesse su flebili riscontri”.

Diversi i messaggi di cordoglio sui social per Antonietta come quello della sua amica Debora che scrive: “Amore mio non riesco a credere che tu ora sia con gli angeli. In tutti questi mesi ho sperato ogni mattina di svegliarmi e trovare un tuo messaggio con scritto ‘amore sono qui, sto bene’. Mi hai lasciata, come farò ora”.

 

Potrebbe anche interessarti