Napoli, insegue e spoglia in strada una donna per violentarla: i passanti la salvano

napoli violentare donna giornoA Napoli, in via Ponte della Maddalena, un uomo di 51 anni, di origini marocchine, ha cercato di violentare una donna in pieno giorno. I passanti sono intervenuti in aiuto della vittima facendo scattare l’allarme. Con l’arrivo dei Carabinieri il 51enne è stato arrestato e dovrà rispondere di violenza sessuale.

Napoli, tenta di violentare una donna in pieno giorno: i passanti la salvano

Mancano pochi minuti alle 13:00 quando una 31enne del Casertano percorre a piedi via Ponte della Maddalena, strada dove spicca una delle più celebri statue di San Gennaro. L’uomo la segue ma prima che potesse rendersene conto, spinta con violenza, si ritrova a terra.

L’extracomunitario, bloccandole le mani, la spoglia e poi si abbassa i pantaloni. Le urla della donna richiamano l’attenzione dei passanti. Diverse persone e operai di cantiere, infatti, si sono precipitati sul posto per aiutarla allertando, poi, il 112.

Il 51enne si dà alla fuga ma i passanti riescono ugualmente a comunicare ai Carabinieri il suo percorso. I militari del nucleo radiomobile lo rintracciano in piazza Guglielmo Pepe e, in manette, lo portano in caserma. L’uomo, senza fissa dimora, è stato arrestato e dovrà rispondere di violenza sessuale. Quanto alla vittima, e all’aggressione subita, è stata ritenuta guaribile in 10 giorni.

Potrebbe anche interessarti