Preside aggredita a scuola: ha richiamato un uomo che faceva fare la cacca al cane

istituto comprensivo statale gaetano parenteAssurdo quanto è successo ad Aversa, all’esterno dell’Istituto Comprensivo Statale Gaetano Parente. La preside della scuola è stata infatti aggredita verbalmente e poi con spintoni da un uomo, che la dirigente aveva richiamato poiché stava facendo fare i bisogni al suo cane nei pressi dell’edificio senza raccoglierla.

La preside Angela Comparone lo ha in tal modo richiamato, venendo prima aggredita verbalmente ed in maniera molto impetuosa, poi anche fisicamente attraverso degli spintoni che hanno provocato la caduta del telefono cellulare dalle mani della donna, che ha poi sporto denuncia ai carabinieri. Sulla pagina Facebook ufficiale della scuola ha scritto:

“Voglio ringraziare, dal profondo del mio cuore, tutti coloro che hanno avuto un pensiero per me in queste ore, attraverso messaggi, mail, telefonate, gesti ricolmi d’affetto. Un’aggressione fisica e verbale resta un atto vile, imprevedibile, assurdo. Qualcosa che non dovrebbe mai accadere, soprattutto nei pressi di una Istituzione scolastica. Eppure, succede. Reagire resta la prima regola: non ci fermiamo, non possiamo e non dobbiamo. Soprattutto per i nostri studenti, e per tutta la Comunità Educante, che ha il compito di essere più forte di ogni incivile sopruso. Più forti di prima, sempre insieme! Con affetto, la vostra dirigente”.

Potrebbe anche interessarti