Con il furgone corre e investe i passanti, c’è un morto: preso un 29enne

furgone investe personeSi è messo alla guida di un furgone bianco e ha seminato il panico tra Volla e Cercola, due comuni in provincia di Napoli, investendo tre persone: il bilancio è di due feriti e un morto. Il conducente del mezzo, un 29enne, è stato fermato dai carabinieri. A renderlo noto è l’Ansa.

Con il furgone investe le persone: c’è un morto

Dal video delle telecamere di videosorveglianza, diffuso sul web, si vede chiaramente come una donna, pur posizionandosi sul ciglio della strada per far passare il mezzo, viene colpita in pieno dal furgone che cambia direzione proprio allo scopo di coglierla.

Stando alle prime ricostruzioni, l’uomo avrebbe prima investito una donna di 40 anni in via Verdi a Volla poi, nel vicino Comune di Cercola, in via Progresso, ha travolto una 47enne. Entrambe gravemente ferite dalla furia del folle guidatore.

Nello stesso posto ha colpito un uomo di 71 anni che sarebbe poi morto in ospedale, dopo esser stato operato e trasferito in rianimazione, per le ferite riportate. I carabinieri della compagnia di Torre del Greco hanno rintracciato il furgone che è stato abbandonato nel Rione De Gasperi nel quartiere napoletano di Ponticelli. Il 29enne è stato bloccato e portato in caserma a Cercola dove sarà interrogato sull’accaduto.

Potrebbe anche interessarti