Panico in provincia di Napoli. Proiettile vagante colpisce donna, grave in ospedale

Carabinieri-Ambulanza-660x375

Acerra. Un colpo da arma da fuoco ha colpito una donna, questa sera tra le strade di Acerra in provincia di Napoli. Un proiettile vagante tra la paura e lo stupore dei passanti. Il fatto è accaduto nel centro della cittadina napoletana. La vittima è una donna di 40 anni, Maria Vittoria De Mase, che stava tranquillamente passeggiando per strada in compagnia del marito quando è stata raggiunta dal proiettile.

Trasportata all’ospedale Cardarelli, risulta in gravi condizioni. Presenti sul post le forze dell’ordine che stanno indagando sull’accaduto. Non si esclude che il bersaglio reale poteva essere proprio lui, in quanto persona già nota alle forze di polizia.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più