Cashback, per Natale 150 euro di rimborso: come funziona

A Natale arriva un nuovo bonus dal Governo, il cashback. La seconda ondata di covid ha portato con sé strascichi oltre che sanitari anche economici. Molte famiglie non erano ancora riuscite a riemergere dalle problematiche finanziare della prima fase del virus che si sono riviste sprofondare di nuovo con la chiusura di molte attività.

Bonus mamma – 800 euro per ogni nuova nascita

Il Governo per questo motivo sta pensando ad un bonus nel periodo di Natale, un cashback, per incentivare gli acquisti tracciabili tramite carta di credito o bancomat.

Cos’è e come funziona il cashback di Natale

Il cashback è un rimborso e in questo caso, come riportato da SkyTg24, sarebbe un rimborso del 10% fino a 150 euro per le spese effettuate con carte e app nel mese di dicembre. La somma si potrà ottenere subito per chi a dicembre farà 10 acquisti e il rimborso arriverà direttamente sul proprio conto corrente.

Ancora non è stata definita la data di partenza di questa nuova misura in vigore, che però sarà quasi sicuramente all’inizio del prossimo mese. Questi 150 euro farebbero parte del piano extracashback che si aggiungerebbero ai 300 euro di cashback e ai 3000 di supercashback, per un totale di 3450 euro per chi spende i propri soldi il prossimo mese tramite carte.

Il bonus potrà essere richiesto soltanto da privati, no aziende e no possessori di partita iva. Il supercashback di 3000 euro invece potrà essere richiesto dai cittadini che effettueranno più di 50 operazioni entro un anno, risultando tra i primi 100mila nella classifica dei consumatori. Le 50 transazioni dovranno essere effettuate in un semestre e saranno accettati pagamenti bancomat o tramite carta di credito, wallet e NFC.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più