L’Assegno Unico 2023 aumenta, fino a 100 euro in più: a chi spetta

famiglia
Famiglia: aumenta l’importo dell’assegno unico universale

L’importo dell’assegno unico universale aumenta da febbraio 2023: la maggiorazione è dovuta all’inflazione e può corrispondere fino a 100 euro per nucleo familiare che abbia figli sotto il primo anno di vita, figli disabili o molto numerosi. Le modifiche alla disciplina sono contenute nella Legge di Bilancio pubblicata su Gazzetta Ufficiale lo scorso 29 dicembre.

L’assegno unico universale aumenta fino a 100 euro

L’importo base dell’assegno unico universale oscilla tra l’importo massimo di 175 euro e l’importo minimo di 50 euro per figli minorenni. Per i figli maggiorenni di oscilla tra 85 e 25 euro. Ogni anno viene ricalcolato sulla base dell’inflazione: a metà maggio sarà ricalcolato, ma il tasso dovrebbe essere intorno al 7,5% (come le pensioni che sono state ricalcolate al 7,3%).

Il ricalcolo con l’inflazione

Nel peggiore dei casi, ossia un ricalcolo del 7,3%, l’incremento ammonterà a 12 euro per il massimo (187 euro) e 3,65 euro per il minimo (53,65 euro). Per i figli maggiorenni si passerebbe da 85 a 91 euro per la quota massima, da 25 a 26,80 euro per la quota minima. Nel caso si abbia un figlio entro il primo anno di vita, essendo stato disposto un aumento del 50% dell’assegno, nella misura massima si può giungere ad un incremento di 93,5 euro per un totale di 280,5 euro.

Assegno Unico Universale: tutte le misure nella nuova Legge di Bilancio

La Legge di Bilancio 2023 oltre a stabilire la maggiorazione del 50% della quota base per i figli di età inferiore a 1 anno ha stabilito anche che tale incremento spetta anche a chi ha figli fino a 3 anni, con Isee inferiore a 40mila euro. Chi ha almeno 4 figli prende 150 euro in più rispetto ai 100 di prima. Le maggiorazioni per i figli disabili del governo Draghi da temporanee diventano strutturali. Infine, la soglia per avere il massimo importo dell’assegno unico universale è stata aumentata fino ad un reddito Isee di 16.095 euro.


Potrebbe anche interessarti