De Magistris smentisce la candidatura al Senato: porterà a termine il suo mandato

luigi de magistrisNapoli– Il Sindaco Luigi de Magistris smentisce sulla possibilità di una sua candidatura alle elezioni suppletive del Senato. Vuole portare a compimento il suo mandato da primo cittadino napoletano.

La notizia era trapelata durante la giornata di ieri dopo che lo stesso de Magistris si era incontrato con De Luca e Zingaretti. Il leader del PD sembrava voler sostenere il sindaco di Napoli alle suppletive, invocando l’aiuto anche del governatore De Luca.

“Da parte mia non c’è mai stata nessuna disponibilità nel candidarmi alle elezioni suppletive al Senato. La notizia è priva di fondamento”. Ha dichiarato il sindaco in onda su Radio Crc.

LEGGI ANCHE
Nozze Colombo, de Magistris difende il Comune: "Abbiamo agito in modo adeguato"

Mentre l’incontro i sindaci di Milano e di Roma ieri nella capitale, è stato in realtà frutto di una collaborazione per creare nuovi sviluppi per la propria città.

Tra questi sviluppi, il piano di de Magistris è quello di abbattere entro febbraio la vela di Scampia. Al posto della struttura ormai famosa grazie anche a Gomorra, dovrebbe erigersi l’anno accademico per scienze infermieristiche.

Altro punto del programma è la situazione di Bagnoli. Un capitolo che meriterebbe un discorso a parte ma che ci limitiamo a riportare le dichiarazioni del Sindaco: “Lunedì si entra nel vivo, le prime ruspe arriveranno a Bagnoli per iniziare la bonifica“.

LEGGI ANCHE
Salvini a Napoli, una miriade di promesse: i napoletani ora vogliono i fatti

Potrebbe anche interessarti