Elezioni Regionali 2020 in Campania, la proiezione delle liste: flop clamoroso della Lega

Lega elezioni CampaniaProseguono gli scrutini per le elezioni regionali della Campania. Stando alla copertura del campione del 10%, la Lega si piazza al quarto posto tra i partiti più votati. Dopo il Pd, De Luca Presidente ed il Movimento 5 Stelle è infatti il partito di Salvini ad avere ottenuto più punti con il 7,9% dei voti.

Si aspettava sicuramente qualcosa in più il leader della Lega Matteo Salvini dalle elezioni regionali in Campania. Il candidato del suo partito Stefano Caldoro, è invece bloccato al 20% contro l’oltre 60% di Vincenzo De Luca. Risultati che si riversano impeccabilmente anche sui voti dei partiti.

La Lega quindi si trova a +1,1 su Italia Viva e +2 su Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni. Bisogna dire che mancano ancora tantissimi seggi, ma la situazione sembra abbastanza delineate. Il divario con i primi tre partiti è infatti troppo forte all’apparenza per essere colmato. I risultati dei partiti sul podio sono infatti i seguenti: PD 17,4%; De Luca Presidente 13,6 e Movimento 5 Stelle 12,5.

Intanto buone notizie giungono dall’affluenza ai seggi elettorali. In Campania sono stati il 55,53% dei cittadini a recarsi alle urne. In particolare a Napoli si conta il 55,33. Meglio ancora a Caserta e a Salerno dove è stata superata la soglia del 57%. Tale proiezione è stata emessa alle 18:16. Si attendono dunque ulteriori sviluppi.

Potrebbe anche interessarti