Samara Challenge potrebbe essere una trovata pubblicitaria: le ipotesi

samara afragolaSamara Challenge non potrebbe essere altro che una trovata pubblicitaria, poi sfuggita di mano a chi l’aveva messa in atto. L’idea di far girare per le strade italiane la ragazzina protagonista del film The Ring potrebbe essere nata dal team che si occupa di pubblicizzare l’uscita del nuovo film, Sadako, quarto capitolo della saga.

Altra ipotesi sulla Samara Challenge riguarda invece il Festival dell’Horror che si terrà a Napoli a metà settembre: già alla fine di maggio avevamo assistito a una sfilata di zombie a via Toledo.

Lo spirito di emulazione avrebbe poi fatto il resto: alcuni ragazzini, “ispirati” da quella che in origine doveva essere una innocua campagna pubblicitaria, si sarebbero travestiti per spargere il panico in diverse città italiane. Una situazione che presto è sfuggita di mano: a San Giuseppe Vesuviano una donna è stata ricoverata per un principio di infarto, mentre ad Afragola una ragazza travestita da Samara è stata violentemente pestata.

Solo il tempo, ad ogni modo, potrà dirci cosa si nasconde dietro questo ennesimo fenomeno sociale.

Potrebbe anche interessarti