Le bellezze di Ischia e Procida protagoniste di ‘Meraviglie’ con Alberto Angela: “Sono la Grecia d’Italia”

ischia procida meraviglie
ufficio stampa Rai / foto di Barbara Ledda

Non solo Stanotte a Napoli la sera di Natale. Alberto Angela sarà il protagonista anche delle prossime quattro puntate di ‘Meraviglie‘ in onda sempre su Rai 1. Il primo appuntamento sarà dedicato a due isole campane, Ischia e Procida. Due luoghi suggestivi ricchi di cultura e storia.

PROCIDA E ISCHIA PROTAGONISTE DI ‘MERAVIGLIE’

A renderlo noto sono i due Comuni in un post su Facebook con tanto di foto.

Non poteva che partire da Procida Capitale italiana della Cultura 2022 il nuovo viaggio di “Meraviglie”, il celebre programma di Alberto Angela, che racconta “la penisola dei tesori”, tra opere, bellezze naturali e artistiche. Per noi è stato un privilegio accompagnarlo alla scoperta dell’isola. Appuntamento il 28 dicembre alle 21.20 su Rai1. concessione ufficio stampa Rai / foto di Barbara Ledda“.

La pagina Ischia Ponte scrive:

Ischia e Procida saranno protagoniste della prima puntata di Meraviglie, il viaggio di Alberto Angela nella penisola dei tesori, tra opere, bellezze naturali e artistiche. Appuntamento il 28 dicembre alle 21.20 su RaiUno“.

In un’intervista a Radiocorrieretv Alberto Angela spiega che la prima puntata di Meraviglie sarà dedicata a Ischia e Procida:

Ricominciamo con quattro appuntamenti che ci porteranno nella geografia d’Italia, con un sito al nord, uno al centro, uno al sud, a ogni puntata. Sfogliare “Meraviglie” è un po’ come aprire un album di famiglia e trovare le foto dei nonni da giovani, dei bisnonni, e così via. La prima puntata ci porterà a scoprire Ischia e Procida, luoghi straordinari in cui sentirsi nel passato, una sorta di Grecia d’Italia per il clima, che siamo riusciti a filmare in condizioni perfette. Dai tesori campani ci sposteremo poi nella città di Lucca, capitale della cultura poco nota, ma con capolavori incredibili. Poi andremo in Valle d’Aosta, saremo nel parco del Gran Paradiso, ed entreremo in splendidi castelli, come Fénis. Luoghi eccezionali in cui la mente vola e sembra quasi di entrare in una favola“.

Potrebbe anche interessarti