Violenza sessuale nel Napoletano: 12enne stuprata dal branco

violenza su dodicenne

Una ragazzina di soli 12 anni ha denunciato alla polizia un’atroce violenza sessuale. Il fatto è accaduto nel Napoletano, precisamente a Castellammare di Stabia. La 12enne sarebbe stata attirata in una trappola e costretta a subire rapporti sessuali da quattro adolescenti stabiesi, aventi dai 14 ai 16 anni. Le forze dell’ordine hanno fatto scattare le indagini subito dopo la terribile vicenda che vedrebbe coinvolta questa povera ragazzina di Gragnano.

La 12enne è stata illusa dai quattro adolescenti stabiesi che l’hanno raggirata invitandola a trascorrere una serata tra amici per poi invece abusare di lei. Per i minorenni coinvolti è scattata la denuncia e la Procura dei minori di Napoli sta portando avanti ulteriori accertamenti sul caso. La tragica violenza si sarebbe consumata lo scorso mese di aprile. La ragazzina facendosi coraggio al rientro a casa ha raccontato tutto ai genitori che subito hanno denunciato il tutto.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più