Ercolano si ribella alla camorra: arrestate 4 persone denunciate dai cittadini

Il sindaco di Ercolano, Ciro Buonajuto, ha rilasciato una dichiarazione in merito all’arresto, questa notte, di 4 estorsori. Il primo cittadino sin dal primo giorno del suo operato si è sempre contraddistinto per essere un uomo di prima linea contro l’attività criminale in città.

Dalle marce contro la camorra al sostegno ai commercianti minacciati, Buonajuto non si è mai tirato indietro nell’affrontare la criminalità presente in certe zone di Ercolano. Queste le sue parole postate sulla pagina Facebook ufficiale:

“Questa notte i carabinieri hanno arrestato a Ercolano dei personaggi che avevano pensato di rimettere in piedi il racket delle estorsioni a Ercolano, ma i commercianti li hanno denunciati. Un abbraccio forte e tanta stima per queste persone oneste che non hanno abbassato la testa.

E sempre grazie ai carabinieri e alla magistratura che sono vicini a chi denuncia. Da quasi 20 anni, il Modello iniziato all’epoca dal sindaco Nino Daniele continua ad essere portato avanti e tutta la parte sana della città si stringe intorno alle vittime che hanno il coraggio di ribellarsi.”

Potrebbe anche interessarti