Paura a San Gregorio Armeno: uomo punta una pistola in faccia a una turista

San Gregorio Armeno

Pochi giorni fa, una violenta aggressione è stata subita da una turista italiana nei pressi di Piazza San Gaetano. Nel pomeriggio di oggi, invece, nella vicina via San Gregorio Armeno una turista francese è stata rapinata mentre passeggiava tra le famose bancarelle dei pastori.

Secondo quanto riportato da www.ilmattino.it, un uomo, improvvisamente, le si sarebbe avvicinata ordinandole di dargli tutto quello che aveva, e puntandole una pistola in faccia. Non accontentandosi della borsa della donna, però, prima di scappare, le avrebbe portato via perfino la macchina fotografica insieme a tutti i gioielli e gli accessori che indossava. Fortissimo lo choc della turista, che subito dopo la sparizione del ladro sarebbe crollata a terra tra le lacrime.

Denunciati i molteplici atti brutali, comunque, i commercianti della zona avrebbero richiesto l’installazione di telecamere di sorveglianza private, da puntare sulle strade, e da porre sotto il diretto controllo delle forze dell’ordine.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più