MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Napoli, formiche in ospedale: zucchero e nutella utilizzati come “esche”

Una questione che non sembra giungere ad una fine quella delle formiche all’Ospedale San Giovanni Bosco di Napoli. I piccoli insetti sono stati ritrovati in diversi reparti dell’Ospedale napoletano: dal reparto rianimazione fino alla chirurgia generale. Ad esprimersi sulla vicenda anche il governatore della regione Campania, Vincenzo De Luca, il quale ha affermato che “la camorra la farebbe padrona in alcuni ospedali.”

Il primo a denunciare la presenza della moltitudine di formiche nel complesso ospedaliero è stato il consigliere regionale, Francesco Emilio Borrelli. Il leader dei verdi denunciò la presenza degli insetti su un paziente ricoverato in un letto sporco. Il problema formiche all’Ospedale San Giovanni Bosco è tutt’altro che arginato. Secondo quanto riportato da Il Mattino, in base ad una relazione consegnata in procura dagli Epm la situazione è tragica.

Pacchi di zucchero lasciati aperti e rovesciati sugli armadietti del personale, insieme a barattoli di nutella e marmellata lasciati senza coperchio sono lasciati lì come “esca” per le formiche. Ricordiamo che sull’ospedale è in corso un’inchiesta della procura per fare luce su questo caso che al momento non sembra essere arrivato ad una fine.

Potrebbe anche interessarti