Napoli torna in piazza contro Governo e Regione: ci sarà una delegazione del Comune

Napoli – delegazione del Comune alla manifestazione di protesta di oggi. Il Comune di Napoli ha emanato una nota in cui annuncia la presenza di alcuni assessori alla manifestazione di oggi 26 ottobre alle ore 18 a Piazza del Plebiscito.

La Giunta comunale parteciperà nel pomeriggio, con una delegazione di assessori, per ascoltare e fare proposte, alla manifestazione delle ore 18 in Piazza Plebiscito degli operatori commerciali e produttivi della città che vogliono esprimere, in maniera democratica e partecipativa, il dissenso sulle ultime decisioni in materia di restrizioni contenute nel DPCM e nell’ordinanza regionale“.

Continua dunque la protesta dei cittadini napoletani contro le nuove misure imposte dal Governo – qui il nuovo Dpcm firmato ieri dal Premier Conte. Protesta pacifica, come quella avvenuta ieri, senza seguire gli esempi della guerriglia di venerdì che tanto hanno fatto male agli occhi.

Protestare per i propri diretti, marciando uniti contro un Governo che chiude tutto senza dare nessuna certezza economica, ecco l’obbiettivo di commercianti e ristoratori da qui fino a quando non cambieranno le misure in vigore. Accanto a loro una forza in più oggi, il Comune di Napoli che darà sostegno ai suoi cittadini.

Anche a Salerno ieri ci sono state proteste contro le decisioni di De Luca e del Governo, cittadini esasperati per i problemi economici che hanno riscontrato fino ad ora e quelli che si troveranno in futuro, con molte persone costrette a chiudere le attività.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più