Napoli, caos al Vomero: autobus bloccato a causa delle auto in doppia fila

autobus vomeroIn questi giorni che precedono le festività pasquali il traffico in città è in tilt e non sembra proprio che la Campania sia in zona rossa. Napoli e il suo quartiere collinare del Vomero sono costantemente assediati da macchine; la mancanza di parcheggi e il non rispetto delle regole causano numero disagi. Questa mattina infatti un autobus di linea Anm è rimasto bloccato in una curva in una strada del Vomero a causa delle auto in doppia fila.

I vigili urbani in servizio per strada appaiono decisamente insufficienti e per lo più presenti solo in alcune aree circoscritte, come in piazza Vanvitelli – afferma Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari. Lo shopping al Vomero continua a richiamare tantissime persone, molte delle quali raggiungono il quartiere con le proprie autovetture, parcheggiando dove è possibile, sovente in seconda fila, vista la mancanza di aree pubbliche per il parcheggio, andando ancor più a congestionare la già caotica situazione“.

La questione delle troppe persone in strada è un punto che ha toccato anche il presidente De Luca durante la visita al centro per l’autismo BlunAuti di Qualiano. “Oggi noi siamo in zona rossa ma voi avete l’impressione che siamo in zona rossa? Trovate qualche pattuglia per strada a controllare almeno che non si vada in giro senza mascherina? Pensate di poter contrastare il covid avendo un Paese abbandonato a sé stesso? Non è che dobbiamo militarizzare l’Italia, ma mettere pattuglie perlomeno a multare chi cammina senza mascherina“.

Potrebbe anche interessarti