Quartieri Spagnoli, sospetto ladro viene aggredito brutalmente dagli abitanti della zona

ladro quartieri spagnoliNapoli – aggressione ad un presunto ladro nei Quartieri Spagnoli. Un’aggressione brutale e senza possibilità di scampo per la vittima. E’ successo ieri sera a Napoli, nei Quartieri Spagnoli, dove un gruppo di persone ha aggredito un uomo. Nel quartiere c’era il sospetto che l’uomo fosse l’autore di numerosi furti nella zona, così quando un gruppo di ragazzi lo ha avvistato non ci ha pensato su due volte e lo ha colpito ripetutamente.

Nei gruppi Facebook della zona, circolava da qualche giorno la foto del sospettato con una richiesta ben specifica: “Se lo incontrate contattate le forze dell’ordine. Chiunque fosse stato derubato è pregato di sporgere denuncia presso le forze dell’ordine. Altrimenti quest’ultimi non potranno intervenire“.

Come si evince però dalle immagini girate da un utente e poi postate sui social (ora il video è stato rimosso), tutto ciò non è avvenuto e gli abitanti della zona si sono fatti giustizia da soli. La vittima è stato colpito con calci, pugni, bastonate e persino con un casco.

Sugli stessi social gli utenti si sono divisi sulla questione del ladro ai Quartieri Spagnoli e se la giustizia fatta in questo modo fosse giusta o sbagliata. Alcuni erano favorevoli alla “lezione” data al presunto ladro, altri invece erano completamenti contrari e avrebbero preferito far intervenire le forze dell’ordine per poterlo fermare e segnalarlo alle stesse.

Potrebbe anche interessarti