Napoli, la notte dei vaccini è un successo: immunizzati migliaia di giovani

notte vaccini asl napoli 1

Napoli È stata un successo la notte dei vaccini dedicata ai giovani dai 30 ai 39 anni. Migliaia di ragazzi si sono recati presso i centri vaccinali della Mostra d’Oltremare e di Capodichino per ricevere la somministrazione di Johnson&Johnson o AstraZeneca: il primo monodose, il secondo necessita di un richiamo a circa tre mesi. Nessun disagio, file ordinate e perfino condizioni perfette di traffico che a causa del coprifuoco alle 23 era inesistente. In questo modo gli orari di convocazione sono stati praticamente sempre rispettati.

Notte dei vaccini: seguiranno altri Open Day

L’iniziativa sarà sicuramente ripetuta, stando all’annuncio del direttore dell’Asl Napoli 1, Ciro Verdoliva. Open Day che permettono o di procedere all’immunizzazione di fasce d’età verso le quali la campagna vaccinale regolare non è stata ancora ancora aperta, consentendo di smaltire le scorte di vaccino. Senza dimenticare che siamo in vista dell’estate: una delle condizioni per ottenere il green pass è proprio il certificato di avvenuta vaccinazione, ed essendo i giovani quelli più soggetti a spostarsi per le vacanze possono organizzarsi in tutta sicurezza.

Capri, Ischia e Procida sono covid free

Nel frattempo le tre maggiori isole del Golfo di Napoli sono ufficialmente covid free: dopo Procida, che nelle ultime tre settimane non ha registrato nuovi casi, e Capri, anche Ischia è stata immunizzata. Al 75% della popolazione ischitana è stata inoculata almeno una dose, ovvero il 99% di coloro che avevano aderito alla campagna vaccinale.

Potrebbe anche interessarti