Reggia di Caserta, boom di ascolti: l’Italia delle meraviglie batte tutti in tv

Alberto Angela scommette sui gioielli italiani e vince, ancora una volta le nostre bellezze protagoniste in tv.

Ieri sera su Rai 1 è andata in onda la seconda puntata di Meraviglie – La Penisola dei Tesori dove si parlava anche e soprattutto della Reggia di Caserta, del sito borbonico di San Leucio e dell’acquedotto Carolino che alimenta le sue sorgenti.

Una trasmissione affascinante e ricca di nozioni storiche tesa a valorizzare i nostri siti Unesco e che ha tenuto incollati davanti al televisore ben 5.682.000 spettatori pari al 23.3% di share. Gli italiani sembrano aver riscoperto l’interesse per la cultura e per le bellezze che il nostro Bel Paese offre, infatti il nuovo programma di Angela ha battuto “Sacrificio d’amore” su Canale 5 con 2.194.000 spettatori pari al 9.4% di share e Chi l’ha Visto? su Rai 3 con 2.361.000 spettatori pari ad uno share del 10.5%.

Su Italia 1 Batman Vs Superman: Dawn of Justice ha intrattenuto 1.734.000 spettatori (7.9%), su Rete4 Un’Estate ai Caraibi totalizza un a.m. di 1.577.000 spettatori con il 6.6% di share. Su La7 Caccia a Ottobre Rosso ha registrato 689.000 spettatori con uno share del 3%. Su TV8 Salt ha segnato il 2.1% con 530.000 spettatori mentre su Nove Il Profumo del Mostro Selvatico ha catturato l’attenzione di 485.000 spettatori (2%). Su Iris Sleepers sigla il 2% con 470.000 spettatori.

Un risultato sorprendente trattandosi di un programma di approfondimento culturale, che va di pari passo con il boom di ingressi registrati nei musei per l’anno che ci ha appena salutati.

Potrebbe anche interessarti