All posts by "Francesca Andreoli"

Classe 1986, Francesca Andreoli si laurea in giurisprudenza con una tesi in diritto islamico. Proprio all’università scopre la passione per la scrittura e il giornalismo e inizia questa avventura, vantando un periodo di formazione presso la radio della Federico II, specializzandosi nella stesura di format radiofonici. Appassionata di danze tradizionali del Sud Italia, partecipa alle feste folkloristiche della Campania, durante le quali è solita assaggiare piatti tipici di cui poi scrive.

In questo clima così rovente e afoso che sta attanagliando la nostra bella regione, il momento del pranzo si trasforma spesso in un incubo: troppo caldo per mangiare, soprattutto dopo che si è passato tanto tempo ai fornelli, che in questo periodo non sono certo ...
Insalata di limoni Procidani

Ogni turista che va a Procida resta stupito dalla bellezza dei limoni procidani, presenti sull’isola grazie alle mani esperte dei contadini, che con la complicità di un clima mite, riescono a restituire all’isola dei limoni molto particolari. La loro peculiarità sta in tre caratteristiche principali: ...

Alcuni sapori sono così familiari e tipicamente nostrani che mancano al palato quando non li proviamo da un po’: si pensi al baccalà fritto che lontano dalla festività del Natale si prepara più di rado o al classico casatiello che si mangerebbe sempre, non solo ...

Nel piccolo borgo marinaro di Cetara, in costiera amalfitana, si prepara una salsetta, a base di alici, che viene usata per condire primi piatti, verdure o piatti a base di pesce, davvero squisita, che riscuote gran successo tra la popolazione del luogo, ma anche tra i ...

Quella del riso a Napoli è una storia che inizia più di 600 anni fa ed è legata alla dominazione aragonese, ad opera del quale, appunto, venne introdotto a Napoli. Tuttavia, passò molto tempo prima che quest’ultimo venisse utilizzato come alimento poiché all’inizio era considerato ...

Il dolce più buono (e napoletano) del mondo si presenta in una nuova veste tutta da scoprire: stiamo parlando della sfogliatella rustica! E’ ormai consuetudine per i napoletani presentare le sfogliatelle a tavola dopo il pranzo della domenica, fare colazione quando sono calde appena sfornate ...

Il riccio di mare è uno degli abitanti del mare più belli da vedere e più buoni da mangiare, presente, soprattutto, sui fondali mediterranei e, forse per questo, è rivendicato come ingrediente tipico in molte cucine del Sud, come quella campana e siciliana, ma anche ...

La cucina napoletana vanta radici storiche antichissime che risalgono al periodo greco-romano. Nei secoli si è arricchita con l’influenza delle differenti culture che si sono susseguite durante le varie dominazioni della città, seguito delle quali, principalmente a causa di quella francese e quella spagnola, si è delineata la ...

Le alici marinate sono un piatto tipico della Campania, molto diffuso nel Cilento, e più in generale di tutte le zone che costeggiano il mare. Si tratta di una preparazione tradizionale, nata probabilmente dalla necessità di conservare il pesce azzurro nei tempi in cui non esistevano i frigoriferi, e rappresentava una ...

La storia del Provolone del Monaco, formaggio ottenuto dalla lavorazione del latte della vacca agerolese, si colloca intorno al 1700, quando alcuni pastori che vivevano sul Vomero, area agricola di Napoli, dovettero trasferirsi a causa dell’espansione urbana. Alcune famiglie di questi pastori decisero di trasferirsi sui Monti Lattari ...

La pastiera è da sempre il dolce simbolo della città di Napoli e tutti conoscono questi prelibatezza: le massaie, che ne custodiscono anche i segreti riguardanti gli ingredienti e la cottura, e i turisti che appena giunti in città si precipitano nelle pasticcerie ad assaggiarla. ...
Casatiello - Francesca Andreoli

Esistono delle tradizioni nel territorio aurunco che risalgono a tempi immemori. Tra queste ricordiamo la celeberrima Settimana Santa con la quale i cristiani del luogo si preparano alla Pasqua: suggestiva è la presenza delle confraternite, sei per la precisione, che si recano in cattedrale per l’esposizione ...

Che Capri sia una delle isole più belle del mondo, è cosa nota e conosciuta, tant’è che sono migliaia i turisti che ogni anno affollano l’isola azzurra, che restano attratti dagli angolini e dalle insenature delle baie presenti sull’isola, ma anche dal clima mite che ...

Ischia non solo è la più grande delle isole napoletane, ma è anche la più visitata: ogni anno, infatti, dal periodo che va da Pasqua ad ottobre, sono migliaia i turisti (soprattutto tedeschi) che si recano sull’isola per visitare le molteplici attrattive che questa isola ...

La Campania è una regione ricca di storia e tradizioni e sebbene si tenda a focalizzare l’attenzione principalmente sul suo capoluogo, nessuna città campana delude mai. Nella provincia di Avellino, ad esempio, l’Irpinia è una zona con moltissime attrattive per turismo, soprattutto quello invernale: il comprensorio ...

La costiera amalfitana non delude sotto nessun punto di vista: oltre ai paesaggi mozzafiato e al meraviglioso mare, non manca la buona cucina, apprezzata da ogni palato. A Minori, proprio in costiera, la tradizione gastronomica è molto antica e vanta di un piatto, gli ndunderi, ...

La festività della Pasqua è una delle più belle e suggestive a Sessa Aurunca, comune italiano di 21 727 abitanti della provincia di Caserta. Famosissima è la tradizionale Settimana Santa, durante la quale tutte le contrade si preparano a festa, esponendo ai balconi lenzuola bianche, come il saio ...

Quando si parla di babà, il dolce preferito dei napoletani, non mancano mai le matrone che dispensano consigli sulla quantità giusta di rum e sulla corretta dose di farina. Ogni napoletana che si rispetti conosce i segreti per un babà alto e ben bagnato. Ma ...
Chiacchiere al cioccolato

La festività che sta per arrivare è da sempre una delle più allegre e goliardiche che il mondo occidentale, da quello antico a quello moderno, conosce. Il carnevale non è soltanto la festa dei bambini, che mascherati colorano le città con il lancio dei coriandoli, ...

La frittata di patate è un piatto che regna sovrano sulle tavole imbandite dei napoletani. Che venga preparato come aperitivo ad un compleanno o proposto come un secondo semplice e saporito, riscuote sempre notevole successo. Non tutti sanno però che questa pietanza è un piatto ...