La spesa ai tempi del coronavirus: a Napoli torna di moda “‘o panaro”

Una moda che si era quasi persa quella del panaro. Una cesta di legno intrecciato o di plastica calata con una lunga corda dal balcone per prendere la spesa.

Il termine deriva dal latino panarum che stava ad indicare un cesto nel quale riporre il pane. E’ proprio da questa parola che nasce il sostantivo italiano paniere.

Una tradizione napoletana che negli anni dei centri commerciali e dell’e-commerce è scomparsa. Ma ai tempi del coronavirus a Napoli sembra essere ritornata in voga. Con la spesa a domicilio i negozi hanno riattivato i garzoni per consegnare i prodotti direttamente a casa. Le signore anziane hanno così potuto rispolverare il vecchio e caro panaro.

Ma non solo gli anziani, anche i giovani hanno riscoperto questa antica tradizione dal centro ai quartieri più periferici di Napoli.

Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come si previene

Potrebbe anche interessarti