Storia

La Storia di una terra tra le più importanti del mondo

I Sangiovannari erano dei facchini napoletani dell’Ottocento originari di San Giovanni a Teduccio. Tra questi di distinsero i Sangiovannari della Pignasecca, una famiglia di cognome de Crescenzo che si dedicava ...

Carlo di Borbone contribuì notevolmente allo sviluppo della Cappella Reale di Napoli, che aveva anche il compito di propagandare il potere politico e religioso. Il sovrano, per di più, contribuì ...

Nei primi anni del regno di Carlo di Borbone non si verificarono eventi luttuosi di rilievo fino alla morte prematura delle prime due figlie: Maria Giuseppa Antonia e Maria Elisabetta Antonia, ...

José Calzado de Bolaños, confessore di Carlo di Borbone, svolse un ruolo centrale nella vita del re, a cui era fortemente legato, contribuendo inoltre alla sua politica e al suo ...

La celebrazione del matrimonio tra Carlo di Borbone e Maria Amalia di Sassonia rappresentò una novità nel cerimoniale napoletano. Infatti, quanto ebbe luogo in occasione dell’arrivo di Maria Amalia nel ...
strage di via medina

Napoli – la strage di Via Medina. Era il 2 giugno 1946 quando, in seguito ai risultati del referendum istituzionale per determinare la forma di governo dopo la fine della ...

Di recente, il Consiglio dei ministri ha ufficializzato il nuovo decreto legge con ulteriori misure riguardanti l’emergenza covid. Tra le nuove disposizioni del governo, è stato dato l’ok per posticipare ...

La chiesa di San Matteo è una chiesa monumentale situata nella zona collinare di Castellammare di Stabia ed è anche un luogo di antica devozione a Santa Rita da Cascia. ...

Nell’ottobre del 1837, avveniva quello che possiamo definire come il primo caso di “camorra” nella Napoli borbonica. La carrozza reale attraversava le vie di Napoli, e la giovane ventinovenne Rosa ...

Il piano per la costruzione di una imponente cittadella scolastica a Pomigliano, già in stop da due anni per motivi burocratici, è di nuovo oggetto di discussione in seguito a ...
Carica altro