La Regione sblocca soldi e progetti. Ci sono Afragola, Pozzuoli, Portici e Torre del Greco

Regione Campania

Sono stati firmati questa mattina, in Sala Giunta, cinque accordi integrativi inerenti i fondi europei per la realizzazione del programma comunitario “Più Europa”, destinato alle città della Campania oltre i 50mila abitanti. Il Presidente della Regione, Vincenzo De Luca, ha infatti siglato le intese insieme ai sindaci Domenico Tuccillo (Afragola), Vincenzo Figliolia (Pozzuoli), Nicola Marrone (Portici), Ciro Borriello (Torre Del Greco), e Vincenzo Servalli (Cava de’ Tirreni).

Si dà, così, il via libera alla proposta di rimodulazione dei progetti condivisa e approvata dalla Cabina di regia del 21 dicembre scorso per un importo di oltre 62 milioni di euro.

Ecco i progetti rimodulati e finanziati:

LEGGI ANCHE
Medici in piazza per la prevenzione: diversi controlli gratuiti

Afragola: euro 15.000.806,31 – “Parco didattico ambientale per l’educazione dei bambini”
Portici: euro 14.125.503,51 – “Piazza San Ciro: riqualificazione e parcheggio interrato”
Pozzuoli: euro 13.055.722,26 – “Restauro Complesso Toledo, recupero edificio scolastico Vittorio Emanuele, riqualificazione via Napoli e collegamento con Rione Terra, riqualificazione Darsena”
Torre Del Greco: euro 5.811.931,59 – “Recupero Complesso ex orfanotrofio della SS. Trinità, Porto/Scala e arredo urbano, Piazzali e passeggiata a mare”
Cava de’ Tirreni: euro14.240.616,98 – “Completamento PalaEventi”.

Sblocchiamo oggi – ha dichiarato il presidente De Luca – importanti progetti di cinque grandi città della regione grazie anche all’eccellente lavoro svolto dai rispettivi sindaci. Continuiamo nella svolta sul fronte della sburocratizzazione. Per metà gennaio saremo pronti con il Fondo di rotazione, per dare una mano ai Comuni sulle progettazioni e stringere i tempi evitando i problemi registrati nella precedente programmazione. Per il 2016 punteremo su interventi strutturali che possano cambiare il volto delle città e dare impulso allo sviluppo”.

“Grazie all’azione sinergica con la Regione e al lavoro svolto dagli uffici – ha dichiarato il presidente dell’Anci Domenico Tuccillo, sindaco di Afragola – si realizzano interventi di valore strutturale di grande importanza per il territorio”.

Potrebbe anche interessarti