Video. Squalo catturato nel Golfo di Napoli

squalo

Nuotando nel Golfo di Napoli nessuno si aspetterebbe mai di incontrare uno squalo in carne ed ossa. Eppure c’è questa possibilità, anche se incredibilmente rara. A dimostrarlo l’incontro di Domenico Noviello, membro del “Pesca Apnea Napoli”, testimoniato da da un video che il pescatore ha caricato su YouTube e sul Gruppo Facebook dell’associazione di cui fa parte.

“Mimmo era uscito per una giornata rilassante e aveva deciso oltre che dedicarsi all’apnea di pescare dalla barca – racconta al Mattino Carmine D’Antonio, responsabile del gruppo partenopeo – quando all’improvviso ha avvistato questo esemplare di squalo”. Il pesce, lungo circa 2 metri, è rimasto nella rete del pescatore mentre girava intorno alla piccola imbarcazione, rimanendo bloccato. Noviello, dopo aver immortalato l’incontro, ha subito provveduto a slegare lo squalo ed a lasciarlo a nuotare indisturbato.

L’avvistamento è avvenuto a largo di Nisida ed è particolarmente insolito nelle acque del nostro Golfo. Probabilmente, qualche nave deve aver spaventato il pesce a largo del Mar Tirreno, spingendolo poi a fuggire, confuso e spaventato, nelle acque napoletane.

[youtube width=”100%” height=”360″]https://www.youtube.com/watch?v=QqV572Es5gg[/youtube]

Potrebbe anche interessarti