Napoli. Violenta maxi rissa fra famiglie, usati coltelli e altre armi: ci sono feriti gravi

rissa

Napoli – Paura a Pianura, noto quartiere flegreo di Napoli, per una maxi rissa che ha coinvolto decine di persone. Tutto è iniziato ieri sera, intorno alle 23 e 30, in via Pallucci all’interno di due appartamenti nello stesso palazzo. Secondo quanto riporta il Mattino, quella che, inizialmente, era un’accesa lite familiare è diventata sempre più violenta fino ad arrivare all’uso di coltelli ed altre armi. Non si sa ancora quale possa essere stata la causa scatenante di una simile follia, la discussione, probabilmente, verteva su antichi rancori in ambito familiare.

Un’ambulanza del 118 è arrivata quasi immediatamente sul posto per dare assistenza ai numerosi feriti, ma, a causa delle violenze ancora in atto all’interno dei due appartamenti, gli operatori non sono riusciti ad intervenire fino all’arrivo delle Forze dell’Ordine. Sono serviti numerosi agenti della Polizia di Stato per fermare le persone coinvolte e sedare definitivamente la violentissima rissa, consentendo di garantire il primo soccorso ai feriti. Fra questi ultimi, una donna con un profondo taglio sulla gamba è stata trasportata al pronto soccorso. Dieci persone, intanto, sono state deferite all’autorità giudiziaria con l’accusa penale di rissa aggravata.

Potrebbe anche interessarti