Arresto Platini, Maradona disse la verità: “Lui e Blatter si spartiscono denaro”

Due ladri” recita lo slogan sulla maglietta di Maradona, riferendosi al duo Blatter – Platini. E dopo la notizia dell’arresto dell’ex campione juventino il pensiero di molti è andato al Pibe de Oro.

Il dios ha sempre detto la verità, non fu creduto e fu isolato: “E’ dal 1998 che si spartiscono denaro e a me non va giù. Noi vogliamo che comandi un uomo di calcio. Sono venuti a convincermi con i soldi, ma io i soldi li guadagno lavorando, non fottendo la gente. Platini? Lui è francese: se il vento va a sinistra, lui sta a sinistra; se va a destra, lui sta a destra“.

Nel 2015, durante l’indagine dell’Fbi, dichiarò: “Mi hanno trattato come se fossi un pazzo. Oggi l’Fbi ha rivelato la verità“. Le dichiarazioni arrivarono dopo lo scandalo Fifa emerso con la retata dell’agenzia investigativa americana e dopo l’arresto dell’ex presidente Fifa Blatter.

Diego Armando Maradona, da anni rivolgeva le accuse contro la massima istituzione del calcio mondiale e che mai come oggi tornano attuali.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più