Trasporti: Anm annuncia il ripristino di alcune linee periferiche

AutobusGrandi novità per i pendolari partenopei. A partire da oggi, martedì 7 gennaio, Anm ha annunciato il ripristino di alcune linee periferiche. Questo il post pubblicato sulla Pagina Facebook ufficiale “Anm Napoli”:

“Da oggi martedi 7 gennaio novità importanti:
– Ripristino #LineaBusC18 Rione Traiano – piazza Vittoria
– Ripristino #LineaBusR7 Bagnoli – piazza Vittoria
– Ripristino #LineaBus191 via Argine – Ponticelli – rione Incis”

Inoltre, come annunciato dall’Azienda Napoletana Mobilità, da oggi in poi sarà attiva la Linea Bus 669 Piazza Garibaldi – Casalnuovo, che andrà a sostituire la linea 601. Per tutte le informazioni di dettaglio, si consiglia invece di consultare il sito web di Anm alla sezione “Variazioni al Servizio”.

D’ora in poi, quindi, sarà sempre più facile spostarsi per coloro che vivono in quartieri periferici come il Rione Traiano, ma anche in cittadine come Casalnuovo. Il 2020 sembra essere cominciato nel migliore dei modi per Napoli e per l’Anm, azienda sulla quale recentemente il sindaco Luigi De Magistris aveva espresso non poche perplessità. Il primo cittadino aveva persino minacciato di non destinare più fondi ad Anm se il servizio non fosse migliorato.

Ad ogni modo, se Anm ha annunciato il ripristino di alcune linee e ne ha attivata una nuova, è anche grazie a un recente aumento del personale. È di appena un mese fa, in effetti, l’annuncio dell’assunzione di 77 autisti interinali da parte dell’Azienda Napoletana Mobilità. Non resta che sperare che questo trend positivo prosegua per l’intero anno.

Potrebbe anche interessarti