Cava de’ Tirreni, bimbo di 3 anni ricoverato al Cotugno per sospetto Coronavirus

Un bimbo di tre anni sarà trasportato in queste ore al Cotugno di Napoli per sospetto coronavirus. Il piccolo è arrivato all’ospedale di Cava de’ Tirreni (Salerno), dove è stato attivato il protocollo, con febbre molto alta.

All’ospedale “Cotugno”, struttura specializzata in malattie infettive, verrà trasferito con un’ambulanza ad alto contenimento dell’associazione Humanitas di Salerno.

Ricordiamo che al momento tutti i casi sospetti che si sono verificati in Campania si sono rivelati negativi. In Lombardia invece la situazione è più seria, nelle scorse ore ci sono stati sei casi di contagio accertati.

Un uomo di 38 anni di Castiglione d’Adda, in provincia di Lodi, è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Codogno, mentre la moglie incinta è tenuta sotto osservazione all’ospedale Sacco di Milano.