VIDEO. De Luca contro chi fa jogging: “Vecchi cinghialoni con tute alla zuava. Andrebbero arrestati per oltraggio al pudore”

de luca cinghialoni

Ormai Vincenzo De Luca ci ha abituato in ogni conferenza stampa del venerdì a frasi che diventano cult e che fanno il giro dei social. Dai lanciafiamme da utilizzare alla feste dei laureati, all’ultima della settimana scorsa sulla movida (“Chi pensa di riprendere la movida si è bevuto il cervello”). Solo per citarne alcune. Frasi usate per sdrammatizzare in un momento in cui i casi di coronavirus in Campania sono sotto controllo. A preoccupare è una possibile seconda ondata che viene dal Nord.

Oggi il governatore ha voluto ribadire il no allo jogging. Lunedì erano stati tanti gli atleti che hanno invaso le strade della Campania, specialmente il lungomare. Atleti che adesso vengono presi in giro in chiave ironica dal presidente De Luca:

Non dovete immaginare che vadano a fare footing le belle ragazze toniche delle pubblicità televisive, con fuseaux aderenti, quelle cose che magari ti riconciliano con la natura, no. Io ho trovato vecchi, vecchi cinghialoni della mia età che andavano a correre senza mascherina. Con una tuta che arrivava alla caviglia, con una seconda tuta alla zuava che arrivava al ginocchio, e con un altro terzo pantaloncino sopra. Andrebbero arrestati, a vista, per oltraggio al pudore. E vanno a fare footing”.

I pantaloni alla zuava citati da De Luca sono dei pantaloni ampi, arricciati, e rimboccati sotto le ginocchia. Prendono il nome dagli zuavi, i reggimenti di fanteria in diversi eserciti e in diverse epoche, che indossavano appunto una divisa con questi particolari pantaloni.

Il video in breve tempo è stato estratto dagli utenti dalla conferenza stampa di oggi e diffuso sui vari social network. Il messaggio di De Luca è comunque molto chiaro: in Campania non si può fare jogging. Le passeggiate sono consentite solo a determinati orari, dalle 6.30 alle 8.30 e dalle 19 alle 23. Indossare la mascherina diventa obbligatorio ed è incompatibile con l’attività motoria della corsa. Siano belle ragazze o ‘cinghialoni’.

Potrebbe anche interessarti