Video. De Luca “Salvini omosessuale? Con fondoschiena usurato mi riferivo al Fattore C”

In questi ultimi giorni, abbiamo assistito a uno scontro diretto tra il governatore della Campania e alcuni esponenti politici del centro-destra. Inevitabilmente sono state sollevate polemiche sui toni utilizzati da Vincenzo De Luca nei confronti di Salvini e di Giorgia Meloni, che sono stati definiti esagerati. De Luca ha quindi spiegato più approfonditamente il suo scontro con Salvini e la battuta su quello che lui definisce “Fattore C”.

Credo proprio che i miei toni non fossero esagerati“, ha risposto De Luca. “Se dovessimo fare l’esame dei toni utilizzati da alcuni esponenti politici contro i meridionali, potremmo parlare per un anno intero. Mi sono limitato a fare delle osservazioni estremamente ragionevoli.

Se tu strumentalizzi una festa che fanno gli sportivi, a mezzanotte, dopo che hai organizzato 10 giorni prima una manifestazione a Roma in violazione di tutte le norme di sicurezza, credo che un motivo elementare di coerenza ti dovrebbe spingere a tacere. Secondo, non è possibile tollerare strumentalizzazioni. Se si fa una festa in piazza con i tifosi, la Regione non c’entra assolutamente niente“.

Il tempo della demagogia è finito“, aggiunge De Luca. “Se avessimo dovuto fare demagogia rispetto a quello che era successo in Lombardia, avremmo dovuto utilizzare parole di fuoco. Pensate a quello che sarebbero successo se fossero morte a Napoli, in Campania, le migliaia di anziani che sono morte in altre parti d’Italia. Allora io rivendico semplicemente il rispetto“.

In molti, inoltre, non hanno apprezzato la battuta di De Luca sul “fondoschiena usurato” di Salvini. “Lei ha detto che Salvini è omosessuale, fondamentalmente”, ha commentato una giornalista. “Ma chi lo ha detto?“, ha commentato il presidente della Regione.

De Luca ha spiegato così la sua battuta: “Fondoschiena usurato vuol dire fondamentalmente in politica c’è un fattore chiamato ‘Fattore C’, che è il fattore della fortuna. ‘Usurato’ significa che nel giro di un anno hai perduto il 10% dei voti dalle elezioni europee ad oggi. Tutte queste interpretazioni mitico-allegoriche appartengono a chi le fa, non a me“.

Le stoccate di De Luca e le polemiche sui toni usati con Salvini arrivano, tra l’altro, in un periodo di grandi soddisfazioni per la Campania. Ieri è stato finalmente aperto il cantiere per la stazione Di Vittorio della Metropolitana Linea 1 di Napoli, che andrà a servire l’aeroporto di Capodichino. Non sorprende quindi che De Luca si scagli contro i “porta seccia” e tutti coloro che cercando di infangare l’immagine della Campania.

Potrebbe anche interessarti